La nuova collezione Primavera Estate 2020 di Burberry sarà ambientata negli spazi aperti della Gran Bretagna il 17 settembre con una presenza fisica che verrà tradotta in esperienza digitale aperta al pubblico. Moda e natura, un rapporto continuo che iniziò con il fondatore Thomas Burberry che definì l’unicità dello stile Burberry. “Come esseri umani, abbiamo sempre avuto una profonda affinità con la natura. Abbiamo rispettato e fatto affidamento al suo potere per la nostra stessa esistenza, meravigliandoci e godendo della sua straordinaria bellezza.” ha spiegato Riccardo Tisci “Soprattutto di recente, abbiamo tutti desiderato ardentemente di riconnetterci di nuovo con lei e con questo spettacolo, celebrerò questi sentimenti riunendo la nostra comunità in un’esperienza creativa che avrà luogo nel bellissimo paesaggio naturale della Gran Bretagna”.

In linea con la visione green del brand, la collezione ReBurberry e la visione green del brand, la nuova esperienza sarà certificata Carbon Neutral. Per la sfilata in previsione a settembre verranno applicate tutte le misure atte a ridurre l’impatto ambientale della presentazione e le emissioni rimanenti saranno compensate attraverso Burberry’s Regeneration Fund. 

L’O