20 Settembre 2021

Gucci Osteria, in Giappone

Firenze (2018), Beverly Hills – Los Angeles (2020), Tokyo (2021). È prevista entro la fine dell’anno l’apertura della terza Gucci Osteria. SI troverà nel lussuoso quartiere di Ginza, centro nevralgico dello shopping della capitale giapponese, all’interno de Gucci Namiki, flagship store che aprirà a fine aprile.

 

Karime López – foto courtesy Gucci

Firenze (2018), Beverly Hills – Los Angeles (2020), Tokyo (2021). È prevista entro la fine dell’anno l’apertura della terza Gucci Osteria. SI troverà nel lussuoso quartiere di Ginza, centro nevralgico dello shopping della capitale giapponese, all’interno de Gucci Namiki, flagship store che aprirà a fine aprile.

Situata all’ultimo piano, con una entrata dedicata, avrà la consulenza di Massimo Bottura, chef tre stelle Michelin che ha ideato il format, e la collaborazione di Karime López, head chef della Gucci Osteria di Firenze, che ho ottenuto la sua prima stella Michelin lo scorso anno.

La  chef messicana, premiata anche come Miglior chef donna 2019 da Identità Golose, ha un curriculum che include ristoranti pluripremiati quali, tra gli altri, il Central di Lima, il Mugaritz a San Sebastian, il Noma a Copenaghen e l’Osteria Francescana di Modena.