20 Settembre 2021

Il nuovo cronografo Octo Finissimo Tourbillon è il sesto record in sei anni

Bvlgari continua a cambiare il paradigma dell’orologeria moderna con il suo sesto record mondiale: il nuovo cronografo Octo Finissimo Tourbillon. Il cronografo skeleton tourbillon è l’ultimo della saga dell’inclinazione di Bvlgari per l’orologeria eccezionale, questa volta, basandosi sulla sua ultima impresa: un cronografo GMT ultra sottile e per il 2020, sviluppando un cronografo monopulsante scheletrato a carica automatica con tourbillon ultra sottile.

“Il 2020 è l’anno dei record mondiali a Bvlgari con questo nuovo ultrasottile Octo Finissimo Tourbillon Chronograph Skeleton Automatic. È il 6 ° record mondiale consecutivo per Octo Finissimo. Abbiamo già lanciato lo scorso gennaio a Dubai Serpenti Seduttori Tourbillon, il più piccolo orologio da donna Tourbillon sul mercato che completa Diva Finissima Minute Repeater, l’orologio da donna con suoneria più sottile disponibile sul mercato. Complicazioni e record sono senza sesso in Bvlgari! ” – Jean-Christophe Babin, CEO di Bvlgari.

Aggiungere un sesto record di orologeria in sei anni consecutivi è a dir poco prodigioso, soprattutto se si considera la relativa giovinezza di Bvlgari come una manifattura completamente integrata in un’industria che abbraccia secoli. Dal primo modello lanciato nel 2014, il Bvlgari Octo Finissimo è stato una piattaforma vetrina di record rivoluzionari in termini di sottigliezza e complicazione orologiera e anche un successo commerciale.

A 7,4 mm, l’ultimo Octo Finissimo Tourbillon Chronograph Skeleton Automatic è una combinazione senza precedenti di complicazioni in proporzioni ultrasottili: è semplicemente il know-how della manifattura Le Sentier distillato in un potente emblema dell’orologeria e una riaffermazione del pre del Finissimo -Posizione preminente come primo orologio sportivo di lusso di questa generazione.

Lanciato durante i Geneva Watch Days, il Bvlgari Octo Finissimo Tourbillon Skeleton Automatic da 42 mm è un movimento cronografo tourbillon monopulsante traforato (sì, sembra che abbia due pulsanti) con una riserva di carica di 50 ore, abilmente fornito dal calibro BVL da 3,50 mm di spessore 388. Questo è l’orologio da polso cronografo con tourbillon più piatto mai realizzato, t qui non è semplicemente equivalente a includere queste complicazioni orologiere nel mercato con una sottigliezza così ridotta pur offrendo caratteristiche di alta orologeria come una frizione orizzontale e una ruota a colonne.

Dal primo modello lanciato nel 2014, l’ orologio Bvlgari Octo ha costruito una saga di record di magrezza rivoluzionari. Ma oltre a quelle abilità successive, Octo Finissimo ha reimpostato i codici del design degli orologi per diventare un nuovo modello di orologio di culto.

Tieni presente, quello inserito tra questi risultati, è il fatto che Bvlgari è riuscito a capire creando il movimento BVL 288 dell’Octo Finissimo Tourbillon Automatic con lo stesso spessore del tourbillon Finissimo a carica manuale. Introducendo elementi come un rotore periferico che gira allo stesso livello della piastra del movimento stesso e utilizzando un tourbillon volante che non richiede un ponte tourbillon aggiuntivo, il modo più semplice per sviluppare un cronografo automatico Octo Finissimo Tourbillon come quello che ha fatto Bvlgari Il 2020 è quello di aggiungere letteralmente un modulo cronografo al BVL 288 esistente, ma sarebbe una soluzione totalmente inelegante e brutale, incompatibile con l’etica sofisticata del marchio italiano.

Ciò che Bvlgari ha ottenuto con il calibro BVL 388 dell’Octo Finissimo Tourbillon Chronograph Automatic è essenzialmente includere tutti gli elementi utilizzando un tourbillon tradizionale piuttosto che volante, da cui la presenza di un ponte superiore. Orientato perifericamente (come visibile dai denti dell’ingranaggio sul carrello) piuttosto che tramite un pignone inferiore, è dallo scappamento del tourbillon che Bvlgari ha organizzato il resto dei suoi componenti, incluso un dispositivo con ruota a colonne che gestisce le funzioni del cronografo, intorno piuttosto che su- top in un’architettura in stile sandwich – è davvero geniale, poiché la frizione laterale è più piatta della frizione verticale, la leva della frizione del cronografo poggia accanto al tourbillon, sullo stesso piano della piastra del movimento.

Per molto tempo, gli editoriali riguardanti gioiellieri che hanno anche una mano  nell’alta orologeria hanno spesso dovuto rispondere a domande sul fatto che [inserire marchio] possa essere considerato un orologiaio legittimo. Tali domande derivano da un luogo di provenienza, visti i secoli di storia piuttosto che come vera indagine sul fatto che un marchio sappia davvero come fare orologi. Dove Bvlgari ha scolpito la sua nicchia è speciale: essendosi affermata come un maestro di L’Estetica della Meccanica, fondendo la sua vivace anima italiana con la competenza tecnica dell’orologeria e dei movimenti meccanici svizzeri e così facendo, ha guidato la propria rivoluzione nell’orologeria, unendo un’estetica all’avanguardia con la maestria tecnica in un modo assolutamente unico per il marchio.

La saga Octo, e la continuazione della storia con l’ennesimo Finissimo da record mondiale, mette in evidenza l’eccezionalità di Bvlgari: il nuovo Bvlgari Octo Finissimo Tourbillon Chronograph è un esempio di ciò che nasce quando la maestria tecnica si unisce a un approccio visionario sfrenato.