8 Maggio 2021

Manhattan è pronta per avere la sua prima spiaggia pubblica in assoluto

Nella primavera del 2023 molti si recheranno a Manhattan per il Gansevoort Peninsula Park, la prima spiaggia pubblica della città‘. Il 4 febbraio 2021, il trust del parco fluviale Hudson ha annunciato tre richieste di proposte (RFP) per la costruzione del progetto che sarà finanziato principalmente dalla città e il primo dall’espansione di Battery Park negli anni ’70. Li riporterà indietro di quasi $ 70 milioni, per i quali Madelyn Wils, Presidente e CEO dell’Hudson River Park Trust, afferma: “Mentre l’Hudson River Park si avvicina al completamento, siamo entusiasti di essere in grado di iniziare la costruzione di uno dei nostri progetti distintivi la prossima primavera. Grazie al nostro partner di finanziamento, la città di New York, per il suo sostegno a quello che sarà il più grande spazio verde unico nell’Hudson River Park “. Facciamo una passeggiata nel beach park del futuro e il primo di Manhattan:


Il Gansevoort Peninsula Park di 5,5 acri, situato al Pier 52 tra Gansevoort e Little West 12th Street, ospita una spiaggia costruita su un terreno solido.


La penisola di Gansevoort diventerà una grande oasi verde fiancheggiata da una “spiaggia” dai bordi morbidi e fornirà l’accesso al fiume a kayak e altri piccoli diportisti, nonché un luogo per rilassarsi e ammirare il fiume.


Con la spiaggia sabbiosa su un’estremità, il parco ospiterà un prato e un’area salotto a nord della spiaggia, un grande campo sportivo, una palude salata con miglioramenti dell’habitat sul lato nord, una corsa per cani e il suo lato occidentale, tavoli da picnic, e sedie a sdraio.


Heatherwick Studio ha progettato “Little Island”, un giardino botanico marittimo con 35 specie di alberi, 65 specie di arbusti e 270 varietà di erbe, piante perenni, viti e bulbi. Questo molo pubico fa parte del Gansevoort Peninsula Park e aprirà nel 2021.